SERVIZI DI COUNSELING PER L’IMPRESA

SERVIZI DI COUNSELING PER L’IMPRESA

Il cambiamento è l’unica costante del mondo dell’imprenditoria, un movimento continuo che trasforma sotto i nostri occhi  i mercati, i prodotti, le tecnologie e le organizzazioni. 

Ma esiste un cambiamento attivo, corroborante, frutto dell’intuizione, maturato nell’immaginazione e creato dall’intraprendenza e dal coraggio; e un cambiamento passivo, la faticosa rincorsa di qualcosa che ci è sfuggito di mano, un estremo tentativo di sopravvivere.

Uno dei cambiamenti in atto riguarda il ruolo che le imprese decideranno di interpretare nei confronti del pianeta, della società e dei singoli individui. L’etica e la responsabilità sono, e sempre più saranno, i nuovi fattori critici di successo aziendale.

Il cambiamento è l’unica costante del mondo dell’imprenditoria, un movimento continuo che trasforma sotto i nostri occhi  i mercati, i prodotti, le tecnologie e le organizzazioni. 

Ma esiste un cambiamento attivo, corroborante, frutto dell’intuizione, maturato nell’immaginazione e creato dall’intraprendenza e dal coraggio; e un cambiamento passivo, la faticosa rincorsa di qualcosa che ci è sfuggito di mano, un estremo tentativo di sopravvivere.

Uno dei cambiamenti in atto riguarda il ruolo che le imprese decideranno di interpretare nei confronti del pianeta, della società e dei singoli individui. L’etica e la responsabilità sono, e sempre più saranno, i nuovi fattori critici di successo aziendale.

In ogni settore i clienti sono sempre più esperti e informati, saturi di consumi, spesso con una scarsa disponibilità economica. Mercati maturi con clienti maturi, non più influenzabili da una comunicazione manipolativa e superficiale, che non ha rispetto né della loro intelligenza, né della loro sensibilità.

Il mercato si è trasformato: non più ingenui consumatori, non più passivi clienti, ma persone, attori attivi responsabili dei propri consumi, e consapevoli dei propri bisogni reali.

Il consumatore finale è oggi un partner capace di influenzare le scelte aziendali e sempre più desideroso di esserne coinvolto, perché ha a cuore il benessere proprio e quello del mondo in cui vive.

In ogni settore i clienti sono sempre più esperti e informati, saturi di consumi, spesso con una scarsa disponibilità economica. Mercati maturi con clienti maturi, non più influenzabili da una comunicazione manipolativa e superficiale, che non ha rispetto né della loro intelligenza, né della loro sensibilità.

Il mercato si è trasformato: non più ingenui consumatori, non più passivi clienti, ma persone, attori attivi responsabili dei propri consumi, e consapevoli dei propri bisogni reali.

Il consumatore finale è oggi un partner capace di influenzare le scelte aziendali e sempre più desideroso di esserne coinvolto, perché ha a cuore il benessere proprio e quello del mondo in cui vive.

Allo stesso modo anche il mondo del lavoro sta cambiando. I migliori talenti, per voler far parte della nostra azienda, avranno bisogno di qualcosa di più del semplice riconoscimento economico che tutti possono offrire.

Andranno coinvolti ad un livello più profondo, emotivo, esistenziale. Vorranno mettere a disposizione il loro contributo umano per raggiungere obiettivi aziendali non più ridotti al solo risultato finanziario, vorranno condividere il senso più profondo di una missione di profilo elevato, che li coinvolga nella creazione della società in cui vivono.

Sarà sempre più strategico coltivare la visione sistemica, dove azienda, manager, mercato, società e pianeta sono elementi in stretta e costante relazione.

Il futuro è già qui, la scelta fondamentale è se collaborare con l’inevitabile cambiamento e diventarne promotori attivi, o se subirlo, e lottare per sopravvivere.

L’azienda vincente sarà l’interprete del proprio tempo e saprà intercettare i bisogni delle persone, ottenendo in cambio impegno, gratitudine, senso di appartenenza, cooperazione e fedeltà. 

L’azienda non solo non avrà paura della maturità dei propri clienti e collaboratori, ma sarà lei stessa promotrice della loro crescita personale e del loro benessere, potendo così nutrirsi e crescere economicamente grazie al patrimonio umano che le verrà restituito.

Il futuro è già qui, la scelta fondamentale è se collaborare con l’inevitabile cambiamento e diventarne promotori attivi, o se subirlo, e lottare per sopravvivere.

L’azienda vincente sarà l’interprete del proprio tempo e saprà intercettare i bisogni delle persone, ottenendo in cambio impegno, gratitudine, senso di appartenenza, cooperazione e fedeltà. 

L’azienda non solo non avrà paura della maturità dei propri clienti e collaboratori, ma sarà lei stessa promotrice della loro crescita personale e del loro benessere, potendo così nutrirsi e crescere economicamente grazie al patrimonio umano che le verrà restituito.

LA FELICITA’ IN AZIENDA

I benefici del counseling in Azienda.

Conosciamo tutti, per esperienza diretta, il costo umano ed economico dell’infelicità in azienda.

La pressione cui siamo sottoposti per raggiungere i risultati aziendali finisce per logorare il nostro rendimento, alterando il nostro stato di benessere personale. La tensione crescente si trasforma in difficoltà personali che ci portiamo a casa. Le difficoltà  portate a casa si amplificano e tornano poi in azienda, e il malessere crescente rende il nostro lavoro più faticoso e meno gratificante. Tutto questo sfocia in conflitti interni all’azienda, inefficienze e boicottaggi inconsci. 

Talvolta cerchiamo di nasconderci dietro la parola professionalità, come se questa potesse magicamente eliminare le nostre piccole e grandi sofferenze quotidiane, i nostri conflitti, i cali motivazionali e nascondere le inefficienze nei processi che ne conseguono; altre volte attribuiamo le nostre sofferenze agli altri, perdendo così la possibilità di superarle. L’infelicità in azienda logora le nostre performance quanto le nostre relazioni.

Un professionista è prima di tutto una persona, e le aziende sono fatte di persone. Siamo costantemente attraversati da emozioni, emozioni che influenzano i nostri pensieri, pensieri che a loro volta influenzano il nostro agire e il nostro parlare; sono i concetti base della Psicodinamica e un’organizzazione efficiente non può permettersi di ignorarli.

E’ necessario e possibile sviluppare una visione organizzativa che, ben consapevole degli obiettivi aziendali, sappia ripartire dalle persone. E’ urgente far crescere manager-leader capaci di  guardare ai loro collaboratori con uno sguardo più consapevole, che ne sappia abbracciare e valorizzare il piano emotivo, mentale ed esistenziale. Manager-leader capaci di armonizzare gli obiettivi aziendali con i bisogni individuali, in modo non solo da superare i conflitti, ma da incanalare le energie dei singoli verso una meta condivisa. Che sappiano stimolare i loro collaboratori aiutandoli a connettersi alla sorgente motivazionale autentica, profonda e stabile.  

Il counseling in azienda è ormai pratica di routine nel mondo anglosassone. Il counseling ci aiuta a trovare un equilibrio tra le esigenze professionali e quelle personali riducendo i conflitti interni e i costi connessi. Ci aiuta a riconoscere e ad esprimere costruttivamente le nostre emozioni, restituendoci l’energia che vi è rinchiusa per incanalarla con profitto nel nostro lavoro. Ci aiuta a ritrovare fiducia in noi stessi e nel prossimo, e con la fiducia ci restituisce il nostro potere creativo aiutandoci a innovare i processi e i prodotti. Il counseling ci aiuta inoltre a trovare un senso più ampio al nostro ruolo professionale, alla nostra impercettibile opera, permettendo di vedere come il nostro contributo personale sia indispensabile all’azienda e alla collettività, e ci riconnette così a una sorgente motivazionale profonda e inesauribile.

Ognuno di noi può acquisire le abilità di couseling e portarle nel sua professione, offrendo un contributo essenziale al successo aziendale sui mercati, e ritrovare l’entusiasmo autentico di un lavoro-relazione nutriente.

PSICOSINTESI PER IL MANAGMENT – WORKSHOP

*Psicoterapia Counseling Psichiatria Coaching Ticino Bellinzona Lugano Mendrisio Locarno Como Milano Psicologia Psicoterapia Counseling Psichiatria Coaching Ticino Bellinzona Lugano Mendrisio Locarno Como Milano Psicologia Psicoterapia Counseling Psichiatria Coaching Ticino Bellinzona Lugano Mendrisio Locarno Como Milano